ULTIM'ORA

VIDEO “Liberami” di Francesca Di Giacomo arriva al cinema Aurora: la regista incontrerà il pubblico


News Siracusa: la giornata di un esorcista, il siciliano padre Cataldo, e l’incontro con il male e il dolore. Il documentario “Liberami” di Federica Di Giacomo dopo il successo ottenuto alla settantatreesima Mostra del cinema di Venezia con il premio miglior film nella sezione Orizzonti, arriva a Siracusa, lunedì 10 ottobre alle ore 19:00 e alle ore 21:00, Liberami di Federica Di Giacomo. La regista incontrerà il pubblico.

Un film sul ritorno dell’esorcismo nel mondo contemporaneo. Ogni anno sempre più persone chiamano “possessione” il loro malessere, in Italia, in Europa, nel mondo. La Chiesa risponde all’emergenza spirituale nominando un numero crescente di preti esorcisti ed organizzando corsi di formazione. Padre Cataldo è un veterano e tra gli esorcisti più ricercati in Sicilia. È la storia dell’incontro fra la pratica esorcista e la vita quotidiana dove i contrasti tra antico e contemporaneo, religioso e profano, risultano a tratti inquietanti a tratti esilaranti. Un film non sulla religione ma su come la religione può essere vissuta. Al termine delle proiezioni la regista Federica Di Giacomo incontrerà gli spettatori.

Un film di qualità, premiato a Venezia e che rischiava di non essere proiettato a Siracusa non potevamo farcelo sfuggire”. Dichiara Lisa Romano, Direttore artistico di Ortigia Film Festival. “La disponibilità della regista Federica di Giacomo e la tematica profonda del soggetto, ci hanno spinto a lanciare “Spin Off”: un percorso di avvicinamento all’edizione 2017 di Ortigia Film Festival”. “Il nostro intento – conclude Romano – è quello di programmare, nel corso dell’anno, alcuni eventi cinematografici propedeutici al Festival”.

Biglietto 6 euro, prevendita presso Cinema Aurora, via Goito 2/14, Belvedere di Siracusa

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: