ULTIM'ORA

Siracusa. Carabiniere si toglie la vita. La Procura indaga sulla morte


News Siracusa: sono state affidate al sostituto procuratore Marco Di Mauro, che ha delegato il comando provinciale dei Carabinieri, le indagini sulla morte, avvenuta la scorsa notte in città, di un sottufficiale dei Carabinieri.

Indagini blindate quelle in corso che hanno visto protagonista e vittima la donna 32 anni, in servizio alla stazione dei Carabinieri di Siracusa, con sede al comando provinciale di viale Tica.

Secondo le prime indiscrezioni la donna si è puntata l’arma d’ordinanza alla tempia e si è tolta la vita dopo aver sparato alcuni colpi all’indirizzo del marito colpendolo alla coscia, poliziotto. Il gesto estremo, sempre secondo indiscrezioni, sarebbe riconducibile a dinamiche familiari.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: