Ruba auto con neonato a bordo, se ne accorge e ci ripensa

La mamma tiene in braccio suo figlio dopo il ritrovamento, Vedelago (Treviso), 14 novembre 2014. Il piccolo di due mesi era stato lasciato in auto dalla mamma scesa ad acquistare un gelato quando un ladro ha rubato la loro macchina senza accorgersi della presenza del bebè. Il ladro accortosi che a bordo c’era il bambino ha preferito abbandonare l’auto rubata dopo una breve fuga.
ANSA/BOLZONI-BORTOLANZA

Share

Cerca su Siracusatimes.it

Le notizie più lette della settimana