ULTIM'ORA

Villasmundo, Città della Notte: domenica “Liolà” per concludere la stagione teatrale “Turi Ferro”


Locandina Siracusa TimesNews Villasmundo: calerà, domenica alle 18, il sipario sulla Stagione teatrale “Turi Ferro” di Città della Notte. Domenica alle 18, con “Liolà”, di Luigi Pirancello per la regia di Antonello Capodici con Rosario Marco Amato, Vitalba Andrea, Francesca Ferro, Ilenia Maccarrone, Mario Sapienza, Iridiana Petrone, Marilina Licciardello, Mirella Petralia, Alessandra Falci, Tiziana Giletto Maria Rita Mirabella.

Partendo dall’analisi di una società di tipo verghiano, dove si mischiano grettezza, calcolo, avidità e brama di benessere, dove il possesso della “roba” e la fertilità sono le discriminanti di un mondo arretrato, il drammaturgo siciliano introduce l’elemento che disarticola la struttura sociale con il suo comportamento anticonformista e refrattario alle regole: uno spensierato seduttore con la passione per la poesia ed il canto, padre di tre figli avuti da altrettante donne, ma con una sua moralità maliziosa.

Se da un lato, il denominatore del protagonista è la sua levità, il suo disinteresse nei confronti della povertà morale che pervade l’ambito angusto della commedia, dall’altro egli si propone come sposo a tutte le fanciulle con le quali ha avuto una relazione e dalle quali non può ricevere che un diniego, vista la sua inattendibilità come marito. Questa ambiguità costituisce la chiave di lettura di un’opera dove i toni drammatici sono stemperati da un umorismo di fondo, e dove il finale tragico è solamente sfiorato.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: