ULTIM'ORA

Un siracusano candidato come miglior chef italiano del 2014: orgoglio per Carmelo Carnevale


chef-carmelocarnevale_siracusa_times

News Siracusa: chi ha rappresentato meglio il settore della ristorazione e dell’enogastronomia italiana nel 2014? A rispondere c’è anche lo chef Carmelo Carnevale, anni 38, siracusano. 

Candidato grazie a un sondaggio online (leggi qui) di Italia a Tavola, un quotidiano on-line di enogastronomia, come “personaggio enogastronomico dell’anno”, in svolgimento fino al 18 gennaio 2015.

Le categorie da votare sono quattro: cuochi (36 candidati), opinion leader (36 candidati), maitre e sommelier (36 candidati) e barman (36 candidati). Per ciascuna delle quattro sezioni si possono esprimere da 1 a 3 preferenze e un dei candidati è Carmelo Carnevale in nona posizione nella topten dei papabili vincitori.

Ricordiamo che Carmelo Carnevale lavora al ristorante “Novikov” di Londra ed è presidente Apci UK (Associazione professionale cuochi italiani in Gran Bretagna). Il suo talento lo ha portato in tutte le migliori cucine d’Europa e ha ricevuto ottime critiche dalle testate giornalistiche come il Times, Telegraph e Observer, per la sua eccellenza culinaria tutta italiana.

Adesso, la sfida, è contro i giudici di Masterchef e di tutta l’altra elite di cuochi televisivi che giudicherà Carmelo Carnevale, il quale ha già accolto con gioia la notizia della sua candidatura:

“Con mia grande sorpresa sono onorato di partecipare al grande sondaggio per il premio Italia a tavola 2014 insieme ai più grandi chef italiani”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: