ULTIM'ORA

Turismo in Sicilia? Entro 5 anni prevista una crescita del 35%


turismo-sicilia - siracusatimes

Sta per prendere il via la nuova stagione turistica in Sicilia. Data la situazione economica di tutto il Paese si attende con una certa impazienza il momento in cui, almeno le aziende legate al turismo, potranno finalmente tirare un sospiro di sollievo. Le previsioni però sembrano incoraggianti perché attualmente la quota di Pil generata dal turismo siciliano è del 10%  e nei prossimi anni è destinata ad aumentare, almeno secondo le stime dell’assessore al turismo Anthony Barbagallo. L’intento, infatti, è quello di portare questa percentuale attorno al 35% nel giro di 4 o 5 anni.

In realtà i numeri negli ultimi anni sono stati veramente in crescita, cosa che sembra condurre tutto nella direzione ipotizzata da Barbagallo. Le presenze, infatti, nel 2014 hanno segnato un +8%, mentre nel 2015 si sale a un +11%. Se poi ci si sposta nella zona sud est della Sicilia, queste percentuali raggiungono picchi del 30,8% a partire dal 2012 fino a ora. Ma quali sono le motivazioni di questo aumento delle presenze? Sembrerebbe che le puntate del commissario Montalbano abbiano giocato un ruolo decisivo in questa partita, perché la gente è rimasta incuriosita dai bei paesaggi, dalle meraviglie barocche che caratterizzano l’architettura di certe città siciliane. Molti sono i turisti che, ovviamente, scelgono la Sicilia come meta delle vacanze per il bel mare, ma non è certo da sottovalutare il turismo enogastronomico che si aggirerebbe attorno al 70,1%.

Si dovrà quindi pensare a una nuova, interessante, offerta turistica, pronta a essere davvero concorrenziale con le altre agguerrite regioni che possono vantare coste e mare altrettanto appetibili. Ma i turisti restano sempre molto affascinati da quel sapore così atemporale di una terra che è praticamente come un museo a cielo aperto, che vanta una storia tanto ricca da dover essere scoperta piano piano, e sono proprio questi i turisti del nuovo millennio, quelli che non cercano solo relax e riposo, ma che vogliono scoprire le terre che visitano. E i siciliani? Chi può andrà in vacanza, alcuni optano per piccoli finanziamenti, come quello di carta flexia unicredit (http://www.zonaprestiti.com/carta-flexia-unicredit.htm), per non rinunciare a qualche giorno di vacanza, magari proprio in Sicilia.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: