ULTIM'ORA

Trovato cadavere carbonizzato nelle campagne di Rosolini: indagano i carabinieri


News: sarebbe morto per un tragico incidente, questa una prima ipotesi dietro il ritrovamento del cadavere carbonizzato ritrovato nelle campagne del siracusano. Sono i carabinieri di Noto, ha chiarire sulle circostanze che avrebbe portato alla tragica morte di un giovane di Rosolini che avrebbe cercato di spegnere le fiamme di incendio divampato in un terreno.Proprio il ragazzo avrebbe  tentato di evitare che il rogo si propagasse ma è stato sopraffatto dalle fiamme e per lui non c’è stato nulla da fare.

Il corpo carbonizzato del giovane è stato trovato ieri sera da un pastore che poi ha lanciato l’allarme.

Tuttavia i militari non escludono l’omicidio o l’aggressione. Sul corpo del giovane, infatti, non sarebbero emersi segni di violenza.

La procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta ed è stata disposta l’autopsia per chiarire le possibili cause del decesso.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: