ULTIM'ORA

Teamnetwork Siracusa: la società si aggiudica Errante, Molina e Polito


vinci e canto siracusa times

News Siracusa: Giuseppe Errante, Martin Molina e Nicolas Polito sono i tre colpi di mercato messi a segno dalla Teamnetwork Siracusa. La società si è aggiudicata il portiere siciliano proveniente dal Romagna, il terzino destro ex Carpi e l’esperto pivot che lo scorso anno ha indossato la maglia del Pressano, che prenderanno il posto di Adler, Bianchi e Murga. Soddisfatto il direttore sportivo Massimiliano Canto.

“Abbiamo avuto subito le idee chiare, identificando, insieme al tecnico Peppe Vinci e al General Manager Alessandro di Stefano – afferma il dirigente – gli atleti che potessero meglio inserirsi nella nostra rosa, rafforzandola, e fornendo garanzie di affidabilità per il nostro progetto. Credo di poter affermare che, con gli innesti di Errante, Molina e Polito, abbiamo raggiunto in pieno i nostri obiettivi”.

La società ha riconfermato il terzino sinistro bosniaco Dinko Dedovic, il “naturalizzato siracusano” Luciano Brancaforte e in blocco tutto il gruppo dei “locali”, con Andrea e Mattia Calvo, autori di un gran finale di stagione che ha visto l’accesso alla Poule di qualificazione per le finali scudetto.

“Siamo soddisfatti della rosa di quest’anno – dichiara il tecnico Peppe Vinci – e sono convinto che, con i nuovi arrivati, potremo toglierci grandi soddisfazioni. Sono particolarmente contento di avere a disposizione il portiere Giuseppe Errante, un atleta siciliano che spero possa conoscere proprio a Siracusa la sua definitiva affermazione, perché ne ha tutte le potenzialità. Dal giovane promettente italo argentino Molina ci aspettiamo tanto, così come sono sicuro che l’esperienza e la qualità di Polito possa darci quel valore aggiunto che necessitava in quell’importante ruolo”.

Il raduno della squadra, che prenderà parte al prossimo campionato di serie A, è previsto per il 3 agosto, mentre il debutto ufficiale sarà sabato 19 settembre in casa contro il Benevento.

Novità anche per il settore giovanile: è stato ingaggiato il tecnico agrigentino Lillo Gelo, che avrà il compito di riorganizzare i centri giovanili maschili e femminili e si occuperà dello sviluppo dei progetti Scuola.

“E’ un investimento importante – afferma il presidente Vito Laudani – che siamo certi darà nuovo impulso ed entusiasmo alle attività giovanili. Lillo Gelo è un tecnico preparato e con grande esperienza nella gestione dei centri di avviamento alla pallamano. Veniamo da una stagione esaltante nel corso della quale abbiamo vinto i titoli regionali con tutte le nostre formazioni, (under 12, under 14 e under 16 maschile, e under 14 e under 16 femminile), ma questo non ci ha impedito di pensare che ci siano ancora ampi margini di miglioramento e dunque siamo determinati a continuare su questa strada”.

A collaborare con Lillo Gelo ci saranno i riconfermati tecnici Salvo Signorelli e Andrea Cuzzupè, con il coinvolgimento di Luciano Brancaforte per le scuole e alcuni atleti della prima squadra.

Confermato anche il tecnico Luigi Rudilosso, che si occuperà della under 16 e di una eventuale squadra da iscrivere al campionato di serie B, progetto sul quale la società sta lavorando.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: