ULTIM'ORA

“Sostenibilità e Territorio”, questo il tema scelto dalla UST e dalla Femca Cisl di Ragusa Siracusa, per la tavola rotonda in programma venerdì prossimo


Poster convegnoNews Siracusa: “Sostenibilità e Territorio”, questo il tema scelto dalla UST e dalla Femca Cisl di Ragusa Siracusa, per la tavola rotonda in programma venerdì prossimo, 6 maggio, a partire dalle ore 10, nel salone Open Land di viale Epipoli.

Sindacato, politica, chiesa, aziende e esperti del settore, si ritrovano per un confronto articolato che getti le basi per un patto d’azione a favore dello sviluppo di quest’area.

«Vogliamo capire – hanno sottolineato i segretari generali di Ust e Femca, Paolo Sanzaro e Sebastiano Tripoli – come si possano conciliare i punti di vista delle imprese e le buone pratiche, dal rispetto ambientale al welfare, che contribuiscono a rendere virtuosa un’azienda. Insomma, la sostenibilità che rende le imprese più competitive a medio e lungo termine.»

All’incontro, che sarà introdotto da Paolo Sanzaro e Sebastiano Tripoli e moderato dal giornalista Francesco Nania, saranno presenti il segretario generale nazionale della Femca, Angelo Colombini, il segretario generale della Usr Sicilia, Mimmo Milazzo, il segretario generale della Femca siciliana, Franco Parisi.

A Riccardo Taverna, direttore Sostenibilità e CSR di Aida Partners Ogilvy PR, il compito di raccontare le esperienze già presenti sul territorio nazionale e testimoniare le occasioni offerte da queste buone pratiche.

 Quindi Claudio Geraci, direttore Risorse umane di Isab, Paolo Amenta, vice presidente Anci Sicilia, padre Angelo Saraceno, direttore Ufficio pastorale per il lavoro, Marika Cirone, deputato regionale, Salvo Adorno, storico dell’Università di Catania, che offriranno lo spaccato reale della condizione in provincia di Siracusa.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: