ULTIM'ORA

Sortino, Bongiovanni: “il voto alle comunali non può essere preso sottogamba”


 

Nello_Bongiovanni_3

News Sortino: Nello Bongiovanni,  presidente di Sortino al Centro, fa delle riflessioni relative alle prossime elezioni comunali. “Sarebbe ora, cari cittadini, che tutti ci si rendessimo conto che questo è il paese in cui NOI viviamo e in cui crescono i nostri figli! Proprio per questo il voto alle comunali non può essere preso sottogamba come al solito con la logica della parentela e del comparato. Da tempo lavoro su questa direzione, credo che sia giunto il momento di costruire “un’alleanza sociale” che abbia le caratteristiche che la gente ci chiede: progettualità, cambiamento e competenza”.

“Per raggiungere tali obiettivi – spiega– non si devono abbandonare o rinnegare le appartenenze politiche ma semplicemente cambiare il modus operandi. Si deve pensare all’uomo come strumento per il raggiungimento degli obiettivi comuni e far diventare “Sortino Protagonista” in tutti i settori”.

“Penso che Sortino abbia bisogno di uomini e donne volenterosi, che vogliono la rinascita della nostra comunità. Per costruire questa “ALLEANZA SOCIALE” sono disposto non ad uno ma a cento passi indietro, pronto a dialogare e a confrontarmi con chiunque, rappresentanti del M5S, Amministrazione uscente, società civile. Sono convinto – conclude – che se non ci sarà una vera svolta culturale saremo destinati ad una inesorabile decadenza ed i primi a subirne le conseguenze saranno solo ed esclusivamente i nostri figli”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: