ULTIM'ORA

Solarino, Pro Loco organizza evento solidale per i terremotati: il ricavato della serata per le vittime del sisma in Centro Italia


Una casa ridotta in macerie dal terremoto ad Amatrice, 24 agosto 2016 (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

News Solarino: la Pro Loco Solarino ha lanciato pochi giorni fa sui social l’idea di realizzare una serata musicale ed enogastronomica per raccogliere fondi pro popolazioni colpite dal terremoto lo scorso 24 agosto. La serata, che avrà un ingresso a pagamento con una cifra simbolica, accolta subito favorevolmente dall’Amministrazione comunale, si svolgerà sabato 10 settembre presso l’anfiteatro del Museo Etnologico di Solarino. Il vicepresidente e direttore artistico della manifestazione Dario Bazzano annuncia la partecipazione di diversi gruppi locali, non escludendo ancora altre sorprese, quali la Blue Band, la Saulo’s Soul Group, Valeriano Adorno, Corrado Neri ed altri dai quali attendiamo solo la conferma, con la partecipazione straordinaria dei Giufà, dei Qbeta e dei Kebana, tutti entusiasti di poter dare una mano in questo progetto benefico. Il presidente della Pro Loco Luciano Puglisi ringrazia le associazioni ed i singoli cittadini che si stanno spendendo per questa causa, come l’Associazione commercianti ed artigiani di Solarino, la Consulta femminile, la Fidapa, il Centro Ascolto-Anpas, la Camera del Lavoro della Cgil, l’Associazione nazionale Arma di cavalleria ed altre che man mano stanno dando la loro adesione. “Solarino e i paesi limitrofi – conclude Luciano Puglisi – hanno sempre dato grandi risposte quando si è trattato di solidarietà. Sono sicuro quindi che ci sarà una partecipazione massiccia e anche stavolta dimostreremo che il nostro cuore, nonostante il periodo di crisi, è immenso. Con tutta probabilità mi recherò personalmente nei luoghi nei prossimi giorni per prestare assistenza come volontario dell’Anpas, dunque prenderò contatti con le amministrazioni locali per chiedere ai diretti interessati cosa desiderano che doniamo loro con il ricavato della serata”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: