ULTIM'ORA

Solarino. Nomina Salvatrice Cassia. Gianni “l’assessore sappia sciogliere i conflitti di interesse”


_piazza_solarino

News Solarino:mi meraviglia come si possa passare da una parte all’altra con una tale leggerezza e superficialità”. Così il Consigliere di opposizione Michele Gianni commenta la nomina di Salvatrice Cassia.

Di fatto, accettare questo incarico significa cancellare tutto ciò che si è fatto in quasi 4 anni e mezzo; come se non contasse più nulla – afferma –. Oggi il sindaco Scorpo si è macchiato di un grave “peccato” politico, qual è, a mio avviso, fare nuovi “acquisti” in campagna elettoraleal solo scopo di sorreggere la sua candidatura alle prossime elezioni, mostrando la falsità della compattezza della propria maggioranza”.

A Salvatrice Cassia, vice sindaco e neo assessore a Politiche giovanili, Tempo libero giovani, Servizi sociali, Solidarietà sociale e Famiglia, Michele Gianni invia gli auguri di buon lavoro e un invito: “quello di riuscire a sciogliere gli eventuali conflitti di interesse che potrebbero sorgere da questi nuovi incarichi. Da assessore ai Servizi sociali quando convocherà le associazioni che si interessano di sociale cosa farà essendo lei stessa presidente della cooperativa San Vincenzo? Si auto convocherà? Mentre le altre associazioni saranno rappresentante dai rispettivi presidenti l’assessore saprà distinguere e in che modo, il proprio ruolo di interessata con quello di super partes? E la stessa cosa avverrà in qualità di responsabile di uno dei più grandi patronati di Solarino e del CAF, con cui i Comuni stringono strette collaborazioni”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: