ULTIM'ORA

Solarino, Festa di San Paolo: “ricco programma di festeggiamenti, la gara dei carroccioli non c’entra”


manifesto_festeggiamenti_di_san_paolo_solarino - SIRACUSATIMESNews Solarino: la memoria di San Paolo e dei suoi fedeli entra nel vivo con la festa del Patrono. Intano l’Arcidiocesi di Siracusa, tiene a precisare In merito alla notizia apparsa sui mezzi di informazione locali della rissa durante la gara dei carroccioli (leggi qui). “E’ doveroso precisare che tale iniziativa non rientra nell’ambito dei festeggiamenti di San Paolo, patrono di Solarino. Si tratta di un’iniziativa organizzata da un’associazione privata”.

La parrocchia di San Paolo Apostolo e l’amministrazione comunale di Solarino hanno condiviso un ricco programma di festeggiamenti nei quali non figura la gara. Quest’anno ci sarà la presenza a Solarino dell’arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, e dell’arcivescovo di Catania, mons. Salvatore Gristina, nella giornata della festa, domenica 7 agosto. “Con il nostro arcivescovo Mons. Salvatore Pappalardo – ha detto il parroco della chiesa di San Paolo, don Luca Saraceno – abbiamo iniziato domenica scorsa la festa del nostro patrono.

“L’apertura solenne della cappella e la traslazione del simulacro all’altare maggiore hanno dato il via ai festeggiamenti che quest’anno vedono la partecipazione dei cinque presbiteri recentemente ordinati in Diocesi. La memoria della festa di San Paolo – conclude –  ravvivi nella nostra comunità la consapevolezza d’essere amata e riempita fino all’orlo come un pozzo dell’acqua cristallina della misericordia di Dio e, con l’apostolo delle genti, esplodere insieme in un grido di stupita e grata gioia”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: