ULTIM'ORA

Solarino, elezioni amministrative: Salvatore Oliva è il terzo candidato nella lista di Michele Gianni


News Solarino: “mi trovo spesso davanti a situazioni che non riesco a comprendere. Per questo ho deciso di passare dall’altra parte e cercare di capire perché alcune cose vanno in una determinata maniera”. È stato questo il motore che ha portato Salvatore Oliva a candidarsi al Consiglio comunale per le prossime elezioni amministrative, nella lista che vede Michele Gianni in corsa per la carica di primo cittadino.

Prima impiegato alla Ved dei Prestigiacomo, una volta finito in cassa integrazione si è “reinventato” commerciante, grazie anche all’aiuto della famiglia che da decenni gestisce un negozio a Solarino. Quarantanove anni, sposato, 2 figli, Salvatore Oliva è anche un appassionato di sport, quello sano. Fa parte del direttivo della PantalithosHybla, associazione sportiva presieduta da Michele Adorno che ha fatto della lotta al doping il proprio marchio seguendo il motto “chi si diverte vince”.

Grazie alla sua passione per il ciclismo ha girato il mondo e lo ha portato a Solarino, organizzando, con gli altri componenti dell’associazione, importanti competizioni ciclistiche come il Trofeo Pantalica (la cui quarta edizione è già in programma il 17 settembre prossimo), che sarà prova unica del campionato nazionale Libertas e prova del campionato interprovinciale orientale siciliano Coppa Ionica Libertas.

Da questo amore per lo sport e dalla voglia di restituire alla sua città le tradizioni ormai perdute e renderla, di nuovo, terra di grandi eventi sportivi, turismo e cultura che parte la sua scelta mossa dal più grande desiderio: riportare il Giro d’Italia a Solarino.

Solarino ha bisogno di un sindaco con alle spalle una squadra che lo sostiene – afferma – ma che, allo stesso tempo, lavori per il bene della città. Il mio impegno, in Consiglio comunale, sarà concentrato verso la valorizzazione del territorio”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: