ULTIM'ORA

Solarino, elezioni amministrative. Giuseppe D’Aquino si candida al Consiglio con Michele Gianni


News Solarino: i giovani, la famiglia e lo sport. Ma anche l’Unione dei Comuni e i servizi. Da questo vuole ripartire Giuseppe D’Aquino, che ha deciso di tornare, candidandosi al Consiglio nella lista che sostiene Michele Gianni.

Classe 1978, laureato in Economia e Amministrazione delle imprese, è sposato con Antonella e impiegato in una società metalmeccanica che opera nel petrolchimico. Per 4 anni è stato assessore alle Politiche giovanili, Protezione civile e Annona, durante l’amministrazione Burgio, consigliere dell’Unione dei Comuni Monti Climiti e vice presidente del Consiglio comunale di Solarino con il sindaco Mangiafico a cui non nasconde la vicinanza politica.

Durante la pausa dalla vita amministrativa della città in cui vivo – confessa – ho visto la mia comunità con occhi diversi e io che sono stato sempre attento ai bisogni della collettività non ho potuto non notare la distanza tra le aspettative dei cittadini e i servizi offerti dal municipio”.

Sono molti i fattori che lo hanno spinto a rimettersi in gioco, primo fra tutti la condivisione di idee con il gruppo con cui si candida: “perché, le varie personalità di cui è composto, racchiudono le competenze necessarie a riprendere l’azione amministrativa trascurata da tempo”.

Giuseppe D’Aquino sa esattamente a cosa si dedicherà, una volta in Consiglio: “i giovani, la famiglia e lo sport, attivando iniziative ad hoc che offrano opportunità e servizi – spiega – e l’Unione dei Comuni, che ha bisogno, prima di tutto, di una programmazione precisa, in grado di offrire servizi e, al contempo, risparmiare risorse economiche non indifferenti per rimetterle a disposizione dell’Ente”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: