ULTIM'ORA

SLC CGIL Siracusa incontra il Sindaco di Siracusa


Alessandro Plumeri Siracusa TimesNews Siracusa: SLC CGIL Siracusa, ha intrapreso un percorso sindacale contrario a questo nuovo modo di non recapitare la corrispondenza nella Città Aretusea coinvolgendo anche chi di questa città è il primo cittadino.

Il Sindaco Dott. G. Garozzo su richiesta di SLC CGIL Siracusa  sostenuta dal Consigliere Comunale A. Acquaviva. ha incontrato in data 27 aprile 2016 presso il Comune della Città una delegazione sindacale  costituita dal Seg. Gen. Slc Cgil Sr. Alessandro Plumeri, e dal Seg. Gen. Cgil Sr. Paolo. Zappulla.

Il dibattito si è sviluppato sui temi del recapito a giorni alterni, che Poste Italiane sta sperimentando non solo nella città di Siracusa.

L’esposizione delle problematiche (più volte citate da quest’O.S.) hanno convinto il Sindaco a chiedere un’incontro con i Responsabili Regionali di Poste Italiane per comprendere ancor di più i contorni di questo nuovo accordo sul recapito e per fare risaltare i problemi che la mancata distribuzione delle diverse tipologie di corrispondenza sta procurando ai cittadini di Siracusa.

Slc Cgil Siracusa, ha inteso appassionare di questa discussione oltre che i vertici Regionali e Nazionali di SLC Cgil anche chi della città ha l’interesse nel migliorare la qualità della vita dei cittadini, che passa anche attraverso l’efficienza dei servizi postali.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: