ULTIM'ORA

Siracusa, Zippolata di benefincenza in piazza Santa Lucia: il ricavato per le famiglie bisognose


zippolata-beneficenza-siracusatimesNews Siracusa: sono stati utilizzati quasi 20 litri di olio, impastati 15 chili di farina e riempiti 250 cannoli per l’edizione 2016 della “Zippolata di beneficenza” che ieri i Liberi di Costruire hanno realizzato in piazza Santa Lucia (leggi qui). A partire dalle ore 9 i componenti dell’associazione socioculturale, insieme ad alcuni rappresentanti dell’associazione Astrea in memoria di Stefano Biondo, hanno allestito uno stand proprio adiacente al mercato domenicale, e si sono messi subito all’opera, chi a friggere le zeppole, chi a riempire i cannoli con una squisita crema al cioccolato ed una raffinatissima crema alla ricotta (per questo prodotto si ringrazia la collaborazione dell’Azienda Agricola Merendino di Carlentini), chi ad invogliare le persone ad acquistare i dolci e chi ad incartare e confezionare il tutto.
Le aspettative del Presidente Vincenzo Cultrera si sono di gran lunga superate, infatti secondo quanto ha dichiarato “anche questa volta è andato tutto a ruba, sia le zeppole che i cannoli. La gente già alle 9.30, quasi senza darci la possibilità di sistemare logisticamente tutto, ci cercava per avere i dolci da noi preparati. Questo significa soltanto una cosa, che si è sparsa la voce pertanto ormai è palese a tutti quanto crediamo in questa attività, sia perchè ci mettiamo la faccia in qualsiasi modo, e sia perchè come tradizione vuole, lo scopo di questo evento è raccogliere fondi da destinare all’associazione presieduta all’amica Rossana La Monica, affinchè possa aiutare le famiglie bisognose del quartiere Santa Lucia”. Infine, ha concluso Cultrera, ringrazio l’Onorevole Edy Bandiera che ha voluto anche quest’anno passarci a salutare, acquistare i nostri dolci e fare una generosa offerta, fondamentalmente perchè crede nella nostra realtà, in noi e nei nostri obiettivi.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: