ULTIM'ORA

Siracusa. Weekend on the road il 16 e 17 aprile con le aquile on parata per l’atteso evento motociclistico


Moto Guzzi Word ClubNews Siracusa: In occasione del meeting annuale Mondo Moto Guzzi che si svolgerà negli stessi giorni a Bordighera, anche Siracusa celebra sabato 16 e domenica 17 aprile le sue bicilindriche organizzando la manifestazione “Aquile in Parata”, un motoraduno dedicato alle creazioni italiane su due ruote di Mandello del Lario.

La manifestazione, organizzata dal club Aquile Aretusee con il patrocinio di Moto Guzzi, attraverso la concessionaria Motor Sud, grazie alla collaborazione del Comandante Ten. Col. Francesco Mincolelli, verrà ospitata presso il Distaccamento Aeronautica Militare (ex Idroscalo) di Siracusa. Il legame tra Moto Guzzi e Aeronautica Militare ha radici profonde come dimostra la scelta nel 1921 dell’aquila come logo aziendale, un simbolo per ricordare l’amicizia tra i fondatori della casa motociclistica Parodi e Guzzi e l’aviatore Ravelli caduto durante un collaudo nel 1919.

“Aquile in Parata” vedrà protagonisti per due giorni tutti i possessori di Guzzi. L’arrivo dei partecipanti è previsto alle ore 9.00 di sabato 16 aprile, quando sarà allestito uno stand per l’accoglienza degli equipaggi, l’iscrizione ufficiale all’evento e la registrazione dei partecipanti al test ride. La mattinata si articolerà in turni di test ride dei nuovi modelli V9 (Roamer e Bobber), Eldorado ma anche V7 e Stelvio; in contemporanea è previsto un check gratuito della propria moto grazie al personale del service Moto Guzzi Siracusa; nell’attesa del proprio turno sarà possibile inoltre assistere alla proiezione del cortometraggio “L’Aquila nel cuore” o partecipare al divertente torneo di calcio balilla tra rappresentanti dei club e dell’ Aeronautica Militare.

Sabato 16 aprile la giornata proseguirà con il suggestivo tour “Mare-Monti”, percorrendo un itinerario lungo 100 km con curve e paesaggi mozzafiato dell’entroterra della provincia aretusea, indiscussa culla di bellezze naturalistiche. Conclusa la passeggiata on the road, i centauri potranno dedicarsi al buon cibo e al relax nella sede dell’Aeronautica dove il club Aquile Aretusee ha organizzato il concerto di musica live anni ‘60/’70 proposto dal gruppo Neri à Pois, prima di essere accolti presso gli alloggi o le strutture alberghiere convenzionate per l’evento.

Dopo una nuova sessione di test ride delle novità Moto Guzzi 2016, la due-giorni propone domenica 17 aprile un serpentone di fragorose bicilindriche tutte da ammirare ed ascoltare lungo le strade della città di Siracusa, uno stormo che si dirigerà alla volta di Ortigia dove è prevista, durante la sosta alla fonte Aretusa, la benedizione delle moto. I partecipanti all’evento potranno anche effettuare una visita culturale dell’isola con guida turistica prima di rientrare alla base aeronautica per il pranzo. La giornata si concluderà con la cerimonia di consegna riconoscimenti ai club partecipanti e il ringraziamento ai bikers intervenuti.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: