ULTIM'ORA

Siracusa, Vinciullo: “presunte assunzioni presso la società che gestisce il servizio idrico. Il Comune faccia rispettare la Legge regionale”


Vinciullo 1

News Siracusa: “da giorni, sulla mia pagina Facebook, come in quelle di migliaia di cittadini della provincia di Siracusa, vengono postate delle notizie relative a presunte assunzioni che sarebbero avvenute, o starebbero per avvenire, presso la società che gestisce, per conto del Comune, il servizio idrico nella città di Siracusa”. A parlare delle presunte irregolarità è l’On. Vinciullo.

Prosegue Vinciullo: “invito l’Amministrazione Comunale, che a suo tempo ha fatto la scelta di affidare il servizio idrico ad una società, anziché gestirlo direttamente come previsto dalla legge, ad attivarsi affinché vengano rispettate le clausole del bando che garantivano il personale in servizio. Faccio questa richiesta per evitare ulteriori interventi attraverso atti ispettivi che sarò costretto ad attivare, perché è chiaro che le aspettative dei lavoratori, riconosciute dalla legge, ma anche da una serie di incontri che sono stati fatti a livello prefettizio, devono prevalere”.

“Ognuno di noi, per le parti di competenza, non può sottrarsi all’obbligo-dovere di verificare ciò che è avvenuto, in primis il Sindaco di Siracusa e poi a seguire quanti hanno l’obbligo di fare rispettare le leggi del nostro Paese in quanto, le dichiarazioni dei lavoratori sono circostanziate, dettagliate e quindi si presume fondate su elementi e fatti immediatamente riscontrabili”: conclude Vinciullo.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: