ULTIM'ORA

Siracusa, Vinciullo e Pantano: “Canale Galermi, trovata una soluzione per assicurare l’acqua agli agricoltori”


Galermi Siracusa TimesNews Siracusa: si è tenuta questa mattina presso il Genio Civile di Siracusa una riunione per cercare di risolvere il problema della carenza d’acqua che affligge, ormai da settimane, gli agricoltori che attingono l’acqua al Canale Galermi.

A comunicarlo il deputato regionale, Vincenzo Vinciullo e Vincenzo Pantano, presidente del Consiglio di Circoscrizione Belvedere.

“La carenza d’acqua diventa un fatto emergenziale nel periodo estivo quando la diminuzione della portata d’acqua dei fiumi dove si attinge fa sì che il livello del Canale Galermi si abbassa e di conseguenza tutti gli agricoltori i cui terreni ricadono immediatamente prima e dopo Belvedere subiscono danni irreversibili con la distruzione degli ortaggi e delle colture arboree che caratterizzano le anzidette zone a causa della diminuzione del flusso d’acqua.

Questa mattina – hanno continuato Vinciullo e Pantano – è stata individuata una soluzione che consentirà l’immediato ripristino della portata d’acqua come fatto emergenziale e nello stesso tempo sono state individuate soluzioni tecniche per risolvere stabilmente il problema.

È chiaro che – ha proseguito l’onorevole Vinciullo non è possibile affrontare questo problema solo nel mese di luglio. Andava affrontato prima, andava data attuazione a un Ordine del Giorno da me presentato e approvato in Aula più di 4 anni fa e che se avesse trovato la giusta applicazione avrebbe evitato l’insorgere del dramma siccità che da settimane vivono gli agricoltori”.

“Ancora una volta hanno concluso Vinciullo e Pantano – dobbiamo costatare amaramente che, anche di fronte a indicazioni certe e chiare della politica, spesso l’apparato burocratico non riesce a coglierne il significato e preferisce far perdere tempo e arrecare danni anziché venire incontro alle legittime attese dei cittadini”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: