ULTIM'ORA

Siracusa: Vinciullo chiede che l’Istituto “Martoglio” non perda l’autonomia


Vinciullo 1

On. Prof. Vincenzo Vinciullo, Deputato regionale

News Siracusa: dopo la comunicazione che l’Assessorato regionale all’Istruzione e della Formazione Professionale, con Decreto Assessoriale n. 2731, ha stabilito le modalità, i criteri e i metodi per poter mantenere o riottenere l’autonomia scolastica, il deputato regionale Vincenzo Vinciullo chiede che l’Istituto Comprensivo “N. Martoglio” non perda la sua autonomia perché  inserita in un contesto sociale a rischio e notoriamente fragile.

“Il Comune di Siracusa – dichiara Vinciullo insieme a tutti gli Enti preposti, entro oggi avrebbe dovuto attivare le procedure per salvare la “Martoglio” e per individuare altre soluzioni che, dal “Gagini” al Liceo Classico, potessero rispondere alle richieste di autonomia formulate dal territorio.

Queste richieste, purtroppo, rimangono solo pii desideri per l’incapacità congenita di chi amministra la cosa pubblica. Non avendo, quindi, il Comune di Siracusa e gli altri Enti applicato la circolare sono stato costretto, questa mattina, a presentare un’interrogazione parlamentare con la quale chiedo all’Assessorato regionale all’Istruzione di posticipare i termini dal 30 giugno al 30 luglio e quelli del 30 luglio al 30 agosto, in modo tale che tutte le amministrazioni inadempienti, e in provincia di Siracusa lo sono tutte, si possano attivare per affrontare e risolvere questo problema.

Ricordo che non è stato il medico a chiedere a molti assessori della nostra provincia di avere la delega alla pubblica istruzione e – conclude Vinciullo – se vogliono mantenerla, devono essere all’altezza dei compiti assegnati”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: