ULTIM'ORA

Siracusa, Vinciullo- Castagnino: “appello al Sindaco: si assegni alla Croce Rossa la scuola abbandonata di via Giarre”


castagnino vinciullo siracusa times

News Siracusa: “da anni, uno degli edifici scolastici più belli della città, la scuola dell’Infanzia “Angeli di San Giuliano di Puglia”, fra la via Caltagirone e la via Gela, è stato chiuso ed è abbandonato a se stesso”: lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo.

“L’edificio, che era stato realizzato all’interno del parco Robinson ed inserito nel progetto “Le Forze di Polizia adottano una scuola”, era un modello per tutta l’Italia come ebbe a definirla l’allora Sottosegretario alla Pubblica Istruzione Valentina Aprea, quando venne a visitarla. Poi, scelte dell’Amministrazione Comunale di Siracusa che non ho mai condiviso portarono alla chiusura di questo gioiello di edilizia scolastica e al suo abbandono. È noto che la Croce Rossa attualmente non ha una sede dove accogliere i bisognosi e dove immagazzinare i prodotti alimentari che riesce con tanti sacrifici a mettere insieme”.

“Per questo motivo- ha continuato – chiedo al Sindaco della città di Siracusa un atto di generosità e di destinare fino al superamento dell’attuale crisi che sta vivendo la città detti locali alla Croce Rossa che dovrebbe però eseguire dei lavori a proprie spese in quanto la struttura ormai abbandonata da tempo oggettivamente si trova in situazioni carenti”.

“Sono sicuro che –ha concluso-  al di là della polemica spesso quotidiana fra me e l’Amministrazione Comunale il Sindaco saprà rispondere con generosità a questa mia proposta che viene fatta nell’interesse della città e dei cittadini poveri e bisognosi che in questo modo avrebbero un luogo dove poter ricevere assistenza dalla Croce Rossa che così potrà generosamente impegnarsi per tutti i soggetti fragili della città”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: