ULTIM'ORA

Siracusa. Vinciullo – Castagnino – Alota: “sulla perdita dei quasi 7 milioni di euro, qualcuno ha nascosto i documenti al neo Assessore”


News Siracusa: “ieri, il neo Assessore all’Urbanistica, nel tentativo di giustificare la perdita quasi certa di 7 milioni di euro, ha esposto i procedimenti e i provvedimenti che l’Amministrazione Comunale di Siracusa avrebbe messo in atto per evitare la perdita del finanziamento”. Lo dichiarano l’On. Vincenzo Vinciullo e i Consiglieri Comunali Salvatore Castagnino e Fabio Alota.

“Purtroppo, però, di tutti questi atti e provvedimenti, che durano da quasi tre anni, la Regione non è stata mai informata, tant’è vero che, in data 1 febbraio 2017, è stata avviata la procedura per la revoca del finanziamento. Inoltre, le note inviate dalla Regione al Comune di Siracusa non sono state mai riscontrate dalla stessa Amministrazione Comunale”.

“Pertanto –  hanno concluso Vinciullo, Castagnino e Alota – dal momento che, sembra di capire, nessuno ha fornito al neo Assessore le note della Regione e, soprattutto, l’ultima, quella sull‘avvio del procedimento di revoca, ci permettiamo di farlo noi e, nello stesso tempo, diamo la possibilità ai lettori di verificare come non stanno le cose, come purtroppo è stato riferito all’Assessore”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: