ULTIM'ORA

Siracusa. Libero Consorzio, Pippo Zappulla: “situazione difficile,da Roma arriva qualche spiraglio”


zappulla-pippo-5News Siracusa: vicenda Provincia Regionale di Siracusa, il deputato nazione Pd, Pippo Zappulla, descrive la difficile situazione, tuttavia da Roma pare arrivino segnali positivi.“Così come mi sono e ci siamo impegnati, insieme dall’onorevole Amoddio, a fare nella riunione di lunedì scorso, con carattere di obiettiva urgenza, abbiamo investito della gravissima problematica il Governo nazionale”. 

In merito alla richiesta di rinvio della presentazione del bilancio preventivo attualmente previsto entro il 31 luglio – dichiara Zappulla –  è stato approvato un provvedimento, proprio nella giornata di ieri, che elimina la obbligatorietà della scadenza. Questa decisione ovviamente in considerazione della straordinaria gravità in cui versano le provincie. Il Mef ci comunica di avere sbloccato, rendendoli immediatamente esigibili, i fondi accantonati per le regioni a Statuto Speciale pari a circa 48 milioni di euro. Gli uffici e i tecnici ministeriali stanno definendo le tabelle di distribuzioni e dai prossimi giorni le somme competenti saranno disponibili anche per la provincia di Siracusa.

“Sulla richiesta di sospendere per il 2016/17 la quota eccedente i 7 milioni di euro di contributo alla finanza pubblica attraverso il prelievo forzoso il Governo, pur non considerandola quella appropriata,  sta valutando la proposta – spiega Zappulla – . In ogni caso il Governo consapevole della straordinarietà in cui versano le condizioni economiche della ex Provincia di Siracusa e di altre ex 20 province italiane sta valutando la necessità di definire un provvedimento finanziario adeguato e strutturale , magari da inserire nella prossima legge di stabilità.

“Pur restando difficilissima e complicata la situazione  – che vede giustamente altissima la preoccupazione dei 600 lavoratori della provincia di Siracusa e di quelli di Risorse – che  solo  contestuali provvedimenti dello Stato e della Regione potranno contribuire a risolvere,  considero questi risultati spiragli ed elementi incoraggianti”.

“Continua- conclude Zappulla – la battaglia e manterremo il nostro impegno a sostegno dei lavoratori e del territorio”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: