ULTIM'ORA

Siracusa. Varata la terza Giunta Garozzo, entrano Giovanni Sallicano e Grazia Miceli


Giunta Garozzo Siracusa Times

Da sinistra: Grazia Miceli, Giancarlo Garozzo, Giovanni Sallicano e Danila Costa

News Siracusa: Questa mattina presso la sala verde di Palazzo del Senato hanno giurato, dinanzi al sindaco Giancarlo Garozzo e al segretario generale, Danila Costa i nuovi assessori che da oggi entreranno a far parte della squadra di governo che amministra la città. Riconfermati il vicesindaco Francesco Italia, Valeria Troia, Dario Abela e Pierpaolo Coppa. Terminano, invece, l’esperienza, Teresa Gasbarro e Rosalba Scorpo, oltre il dimissionario Alfredo Foti che tornerà a ricoprire il ruolo di consigliere comunale.

Il primo cittadino, Giancarlo Garozzo, così, allo scadere delle 72 ore concesse al suo partito per avere i nomi per poter così dare avvio al rimpasto, ha infine deciso. Ecco i nuovi esponenti della Giunta Cittadina: Giovanni Sallicano, avvocato e la commercialista Grazia Miceli.

Con la nomina dei neo assessori questa la composizione della Giunta municipale con le relative rubriche rimodulate dal sindaco Giancarlo GarozzoAbela Dario: assessore Polizia Municipale, Mobilità, Viabilità e Trasporti, Verde pubblico, Rapporti con il Consiglio comunale; Coppa Pietro: assessore al Personale, Politiche Ambientali e Sanitarie, Servizio Idrico; Italia Francesco: assessore al Centro Storico (Ortigia, Quartiere Umbertino, Borgata S. Lucia), Beni e politiche culturali, Turismo, Spettacolo, UNESCO, Politiche sportive; Miceli Grazia: assessore Protezione civile, Decentramento, Servizi Demografici, Patrimonio-Contenzioso, Pari opportunità; Sallicano Giovanni: assessore Politiche Sociali e abitative, Famiglia, Legalità e Trasparenza; Scrofani Gianluca: assessore al Bilancio, Tributi, Attività Produttive, Agricoltura e Pesca, Aziende partecipate; Troia Valeria: assessore alle Politiche Scolastiche, Educative, Giovanili, Infanzia, Università, Decoro urbano, Informatizzazione e modernizzazione, Volontariato, Periferie.

Le rubriche, “Infrastrutture e Urbanistica, Pianificazione territoriale, Tutela del paesaggio, Sviluppo economico, Ufficio Europa, e Risorse mare” vengono mantenute “ad interim” dal primo cittadino.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: