ULTIM'ORA

Siracusa. Ultimi giorni per ammirare i presepi allestiti dalla Fondazione Sant’Angela Merici


Presepe di pietra Siracusa Times

Il Presepe di pietra allestito in una cappella della Basilica Santuario “Madonna delle Lacrime” di Siracusa

News Siracusa: ultimi giorni per visitare il Presepe di pietra allestito presso la Basilica Santuario “Madonna delle Lacrime”, all’interno di una cappella del tempio superiore, realizzato dagli utenti dell’Istituto “Sant’Angela Merici” di Canicattini Bagni, frutto di un lungo percorso abilitativo sviluppato all’interno del laboratorio  artistico del maestro Angelo Moncada. Questa esperienza rientra nel programma di attività abilitative e riabilitative della Fondazione.

Recandosi presso la Fondazione “Sant’Angela Merici”, invece, si potranno ammirare, ancora per qualche giorno, i presepi provenienti da numerosi Paesi del mondo: Bolivia, Colombia, Cile, Perù, Turchia, Giordania, Germania, Nigeria e Italia, realizzati con svariati materiali quali conchiglie, vetro di Murano, corallo di Trapani, legno del Cadore, madreperla della Terra Santa, legno d’ulivo della Palestina, terracotta dipinta e ceramica di Caltagirone, cartapesta e “carta e stoffa”  dell’Alto Adige e dell’Austria.  Particolari anche i presepi dell’Inghilterra e quelli in ceramica dell’Alto Adige e di Capodimonte, nonché alcune curiosità: il presepe nel televisore e poi quelli nella noce di cocco, nell’uovo, nel libro, nella noce.

Pezzi pregiati della mostra sono i quattro presepi di maggiori dimensioni come il “Presepe Del Prado”; il presepe di Caltagirone; il presepe di legno d’ulivo della Palestina e il presepe americano di Jim Shore.

La mostra potrà essere visitata dalle ore 10 alle ore 12.30 e dalle ore 17 alle ore 19.30 con ingresso libero.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: