ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Siracusa. Turismo e gestione dei rifiuti: avvio del progetto “Urban Waste” e della “Comunità di Pratica”


News: Ieri si è tenuto, presso la sede del settore “Politiche per l’Innovazione e Relazioni con la Città” del Comune di Siracusa, il primo incontro partecipativo del progetto di ricerca UrBAN-WASTE (www.urban-waste.eu) – Urban strategies for Waste Management in Tourist Cities, in cui il Comune di Siracusa rappresenta una delle 11 città pilota protagoniste delle attività di progettazione partecipata e apprendimento reciproco sviluppate attraverso le Communities of Practice (Comunità di Pratica).

Obiettivo dell’incontro è stato quello di creare una Comunità di Pratica per Siracusa coinvolgendo attivamente i principali stakeholder locali quali rappresentanti delle istituzioni, associazioni ed esperti in materia di turismo e gestione dei rifiuti ed avviare insieme a loro un percorso che abbia come risultato finale, la definizione di una strategia eco-innovativa, inclusiva e di genere per la gestione sostenibile dei rifiuti nella città di Siracusa, affrontando le criticità determinate dagli elevati flussi turistici.

Il progetto mira infatti ad integrare gli studi sul metabolismo urbano ed in particolare sull’impatto del turismo nella produzione di rifiuti all’interno delle città, al fine di sviluppare, in primo luogo col territorio, strategie innovative per la gestione dei rifiuti.

All’incontro erano presenti, l’assessore alle  Attività produttive, Silvia Spadaro, l’assessore alle  Politiche scolastiche, Roberta Boscarino, l’assessore alla Cultura, turismo e Spettacolo, Francesco Italia,.rappresentanti della Soprintendenza di Siracusa, della IGM, della Ecomac, Ionica Ambiente, Pro Loco Siracusa, associazione Guide Turistiche di Siracusa, associazione Rifiuti Zero, Ist. Alberghiero “Federico II di Svevia”, libero Consorzio Comunale di Siracusa, Nodo InFEA, Impact Hub, Uff. Speciale Raccolta Differenziata Regione Sicilia, associazione Sicilia Turismo per Tutti, e dell’associazione FACTA, che parteciperanno ad altri 3 incontri partecipati, che si terranno (SETTEMBRE 2017 – NOVEMBRE 2017 – GENNAIO 2018). L’intento è quello di raccogliere idee e selezionare le azioni per la prevenzione e gestione dei rifiuti da realizzare a Siracusa e  definire le modalità di attuazione delle azioni e sottoscrivere, infine, un Protocollo d’Intesa per l’attuazione del Piano d’Azione

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: