ULTIM'ORA

Siracusa: truffa e abuso d’ufficio, inchiesta su un campo estivo. Tra i 4 indagati anche un assessore comunale


palazzo vermexio---siracusatimesNews Siracusa: un’indagine dietro l’altra, un nuovo scandalo coinvolge il Comune del capoluogo aretuseo. La Procura della Repubblica di Siracusa, nell’ambito di un’indagine coordinata dal procuratore capo Francesco Paolo Giordano e diretta dal sostituto Marco Di Mauro, ha disposto il sequestro della documentazione che riguarda l’affidamento per la realizzazione di un campo estivo per ragazzi da parte del Comune di Siracusa all’associazione “Zuimama”. In particolare, il sequestro, effettuato nei giorni scorsi i militari della Sezione di P.G.- Aliquota Carabinieri della Procura della Repubblica, ha riguardato la relativa documentazione sia al Comune di Siracusa, sia all’associazione Zuimama.

Sarebbero quattro gli indagati: il presidente dell’associazione Zuimama, gli amministratori e l’assessore del servizio Politiche Educative e Pubblica Istruzione, Valeria Troia. I reati ipotizzati per la realizzazione di un campo estivo per ragazzi affidati in maniera diretta senza alcuna procedur ia ad evidenza pubblica, vanno dall’abuso di ufficio alla truffa in concorso.

nuovo scandalo al Comune: truffa e abuso d’ufficio per la realizzazione di un campo estivo per ragazzi

© Riproduzione riservata



Articoli correlati: