ULTIM'ORA

Siracusa. Tra fede e devozione l’inseguimento di un ladro effettuato dall’ispettore della Polizia Municipale Salvatore Zimmitti


Siracusa. Mentre il Simulacro argenteo di Santa Lucia percorreva le vie cittadine in festa qualcosa non andava per il verso giusto.

Ieri, infatti, ero le 18.30 un ispettore della Polizia Municipale di Siracusa appartenente al sindacato S.u.L.P.L, Salvatore Zimmitti, ha notato una persona di sesso maschile correre da via Giordano Bruno verso via Rizza per far perdere le sue tracce tra la folla di fedeli scalpitanti nel vedere il Simulacro della Santa patrona.

Ad attirare l’attenzione dell’ispettore Zimmitti è stata sia la corsa del malvivente sia le urla di un inseguitore che a squarcia gola chiedeva l’intervento della Polizia. E’ così che durante la festa di Santa Lucia qualcuno ha ben pensato di tentare il furto di un’autovettura. L’ispettore Zimmitti ha subito inseguito l’uomo che nonostante le intimidazioni a fermarsi e nonostante aver compreso di essere inseguito continuava velocemente la sua corsa.

<Giunto in via Rizza onde evitare di calpestare un ragazzino – ha dichiarato a Siracusa Times l’ispettore Salvatore Zimmitti – e di urtare i pedoni ho perso l’equilibrio e sono caduto al suolo>.

Accortosi dell’accaduto il ladro ha rallentato la sua corse senza mettere in conto che l’ispettore della Polizia Municipale si sarebbe immediatamente rialzato per proseguire l’inseguimento e portare a compimento il suo lavoro.

<Ero dolorante – dice Salvatore Zimmitti – ma ho proseguito l’inseguimento imboccando il viale Regina Margherita dove una postazione della Guardia di Finanza accortasi dell’accaduto si posizionava immediatamente tra il viale e via Don Minzoni riuscendo a bloccare definitivamente il ladro>. 

Le operazioni di rito sono state poi concluse della Polizia di Stato mentre per l’ispettore Zimmitti il servizio e la festa di Santa Lucia si concludeva presso il pronto soccorso dell’azienda ospedaliera “Umberto I” dove veniva controllato e repertato.

<Distorsione metacarpo falangea – conclude  Salvastore Zimmitti – primo raggio mano destra e contusione della spalla destra con una prognosi iniziale di sette giorni che sono, purtroppo, aumentati questa mattina dopo la visita ortopedica>. 

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: