ULTIM'ORA

Siracusa, torna “L’Armadio di Coccolella”: donazioni di vestiti e giochi a sostegno dei bimbi di famiglie in difficoltà


quattropani buonomo siracusa timesNews Siracusa: dopo una preve pausa estiva ripartirà, dal 1 settembre, “L’Armadio di Coccolella“. L’iniziativa, il cui scopo è quello di annullare il valore del denaro, donando abbigliamento e giocattoli ai bimbi le cui famiglie si trovano in difficoltà, è stata realizzata dall’Associazione La Bacchetta Magica di Antonella Quattropani e dal Comitato Per Siracusa di Michele Buonomo.

“Un’idea venuta su’ tempo addietro – dichiara Antonella Quattropanie che prosegue grazie al grande successo e al grande contributo di chi e’ potuto venire incontro al bisogno di bimbi che non hanno la possibilita’ di proprio vestiario. Un’idea che abbiamo portato avanti con impegno lavorando a stretto contatto di bambini bisognosi. Decidendo di dedicare un armadio per un guardaroba di vestitini usati in buono stato“.

“Spesso ci si ritrova con dei vestitini – prosegue Michele Buonomo che risultano piccoli. “L’armadio di Coccolella” li regala a bimbi che hanno veramente necessità.

“Ringraziamo ovviamente – affermano Antonella Quattropani e Michele Buonomo – tutti coloro che hanno sino ad oggi contribuito con vestitini, giocattoli e accessori per bambini a fare felici tante famiglie che fanno riferimento a situazioni difficili monitorate anche dall’Ufficio delle Politiche Sociali”.

Chiunque volesse donare vestitini usati in buono stato, potrà consegnarli direttamente presso l’Associazione La Bacchetta Magica a Siracusa in via Alessandro Specchi 102, nella palazzina antistante il Piazzale Marcello Sgarlata (dove si svolge la fiera del mercoledì).

E’ possibile seguire costantemente l’attivita’ portata avanti da La Bacchetta Magica e dal Comitato Per Siracusa attraverso la pagina ufficiale facebook L’Armadio di Coccolella cliccando qui.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: