ULTIM'ORA

Siracusa. Terzo posto per l’Ortigia Master al torneo internazionale di Bucarest


cc ortigia master - siracusatimesNews Siracusa: i “ragazzi terribili” del Circolo Canottieri Ortigia lasciano il segno anche al torneo Master “Florin Slavei” di Bucarest, organizzato magistralmente dalla storica società rumena del Rapid.

Nove squadre di veterani della pallanuoto si sono sfidate dal 10 al 12 Giugno nel glorioso impianto della Dinamo Bucarest.

Alla fine, bronzo per i nostri biancoverdi, che hanno perso solo con la squadra del Brentag, che si è poi aggiudicata il torneo. Pareggio, invece, con i quotati serbi del Belgrado e vittorie contro i Master Moldova, i tedeschi dell’Uerdingen e una All Star di giocatori rumeni.

A comporre la formazione dell’Ortigia, in linea con lo spirito Master, hanno aderito gli amici catanesi Antongiulio Luca, Antonio Bellecci, Giuseppe La Delfa, Marcello Longo, quest’ultimo premiato come miglior giocatore del torneo, e poi ancora gli aretusei Marco Pappalardo, Luca Lo Bello, Salvo Morale, Marco Armellini, Marco e Valerio Vancheri.

Alla squadra siracusana, infine, si è unito anche Vlad Hagiu, indimenticabile cannoniere biancoverde degli anni ’90, detentore del record mondiale di reti segnate con squadre nazionali, ben 1209.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: