ULTIM'ORA

Siracusa, sussidiarietà e gestione spazi: gli studenti del Liceo Einaudi all’evento regionale “Per un villaggio dei beni comuni”


ragazzi-einaudi-beni-comuni-siracusa-timesNews Siracusa: l’Istituto “L. Einaudi“, unico della provincia di Siracusa, ha partecipato alla due giorni “Per un villaggio dei beni comuni”, organizzato a Terrasini (PA) e patrocinato dai Centri Servizi Volontariato della Sicilia.

Gli studenti delle classi VA Turismo e IIA Costruzione Ambiente e Territorio (ex geometra), accompagnati dai docenti Marinella Iencarelli e Salvo La Delfa, hanno preso parte, insieme agli studenti provenienti dalle altre province della Sicilia a tavoli tematici approfondendo, tra gli argomenti, il principio di sussidiarietà, la gestione condivisa di spazi, tempo e relazioni e progettando interventi sui beni comuni da riscoprire e rigenerare nei propri contesti territoriali. Durante l’evento regionale sono stati inoltre costituiti dei veri e propri cantieri con suddivisione dei partecipanti in gruppi di lavoro per la costruzione di un villaggio comune partendo dai loro sogni.

Soddisfatta la dirigente scolastica Teresella Celesti che ha dichiarato “esperienze di questo tipo permettono agli studenti dell’Istituto Einaudi di condividere esperienze e conoscenze di cittadinanza attiva e volontariato utili per il loro futuro”.

La due giorni è stata completamente finanziata dal Centro Servizi Volontariato Etneo (CSVE) ed è stato, quindi, completamente gratuito per i venticinque studenti siracusani.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: