ULTIM'ORA

Siracusa: stagione influenzale, nessun allarme Aviaria nella provincia


deputato regionale gennuso ospedale siracusa times

News Siracusa: una stagione influenzale piuttosto intensa rispetto a quella prevista, la quale sta per raggiungere il suo picco. Moltissime le persone colpite sia per le pessime condizioni climatiche, sia per la diffusione del ceppo influenzale. I sintomi sono i soliti e le preoccupazioni anche. In particolare quelle relative a casi di aviaria nella provincia. Ma il virus influenzale che colpisce gli uccelli, trasmissibile agli esseri umani, non è riuscito fortunatamente a colpire. Solo una virale disinformazione.

A conferma di questo si pronuncia il direttore generale dell’Azienda sanitaria Salvatore Brugaletta:

La voce diffusa secondo cui si sarebbero registrati casi di Aviaria nella nostra provincia va smentita totalmente.

I casi registrati- prosegue il direttore – si riferiscono ad influenza in soggetti alcuni dei quali fragili. Purtroppo il calo delle vaccinazioni registrato quest’anno può avere contribuito al manifestarsi di questi casi che riguardano l’influenza da virus H1N1 come è noto compreso nella formulazione del vaccino di quest’anno”.

A sostegno di queste parole il direttore del reparto di Malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Siracusa Gaetano Scifo, il quale afferma:

Smentisco totalmente che sia aviaria ma si tratta di comune influenza stagionale oppure H1N1 che in questo momento sta avendo una certa diffusione nella popolazione non vaccinata. L’Aviaria è un’altra cosa, una patologia molto importante di cui al momento non ci sono casi documentati in tutta Europa, figuriamoci a Siracusa”.

Al momento sono ricoverati 4 pazienti affetti da H1N1, ma come confermato dal dottore Gaetano Scifo:

E’ un fatto che definirei assolutamente fisiologico, siamo al picco dell’epidemia influenzale, e in questo momento i casi che abbiamo ricoverato sono la punta dell’iceberg ma non hanno caratteristiche di gravità.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: