ULTIM'ORA

Siracusa, Sport: Yellow Ball Waterpolo Event “Esperienza unica”


7 scogli Siracusa TimesNews Siracusa: si è conclusa con una splendida cerimonia la I edizione dello Yellow Waterpolo Event presso la piscina della mostra d’oltremare di Napoli gestita dall’Acquachiara Napoli.

Al prestigioso evento, diviso in due categorie, under 12 e under 15, hanno partecipato 26 squadre. Alla manifestazione hanno assistito i personaggi più noti della pallanuoto napoletana. Oltre al padrone di casa Franco Porzio ed agli organizzatori Gabriele Pomilio e Gianluca Leo, erano presenti Pino Porzio, Ferdinando Gandolfi, Carlo Silipo, Mino Cacace, Paolo De Crescenzo, Andrea Scotti Galletta, Amaurys Perez, Paolo Trapanese che hanno osservato con attenzione le varie partite ed hanno presenziato alla bellissima cerimonia di chiusura.

Nella categoria under 12, l’Acquachiara Napoli ha prevalso sulla Canottieri Napoli mentre, nella categoria under 15, sempre l’Acquachiara, ha sconfitto la Zero 9 Roma.

Come noto, il C.C. 7 Scogli Siracusa era presente con due squadre under 12 guidate dai tecnici Emanuele Pipicelli e Simone Morachioli e dai dirigenti Elena Giuliana e Barbara Di Giaimo.

“E’ stata una esperienza fantastica da ripetere assolutamente in futuro” dichiara, entusiasta, il dirigente Elena Giuliana che aggiunge: “La partecipazione allo Yellow Ball si è rivelata unica ed indimenticabile non solo dal punto di vista tecnico, poiché il livello delle squadre partecipanti era notevole, ma soprattutto dal punto di vista umano.

Questa bellissima esperienza ha accresciuto notevolmente l’autostima personale e lo spirito di aggregazione dei nostri giovanissimi in quanto gli organizzatori dello Yellow Ball volevano fortemente inculcare a questi ragazzi i valori etici più importanti di questo sport come la lealtà, l’altruismo, il rispetto dell’avversario, la correttezza in acqua e fuori ed il fair-play.

Mi preme ringraziare, in primis, il Presidente del mio sodalizio Marco Capillo che ha reso possibile la partecipazione allo Yellow Ball e poi i tecnici, i dirigenti ed i genitori presenti a Napoli che sono stati preziosissimi collaboratori per questa meravigliosa esperienza”.

Di seguito i nomi dei giovanissimi del C.C. 7 Scogli protagonisti a Napoli: Tommaso Adragna, Flavio Augusto, Angelo Bottaro, Lorenzo Calvo, Antonio Consiglio, Gianmarco Di Caro, Claudio D’Asaro, Salvatore Insolia, Luigi Maria Nardi, Alessandro Zappulla, Andrea Bellia, Enrico Bottaro, Matteo Cassia, Alessio Corallo, Mattia Costantino Muccio, Andrea D’Asaro, Federico Loreno, Gianfranco Nicotra, Matteo Pio Pentecoste, Matteo Russo, Andrea Zappulla.

Soddisfatto anche il responsabile del settore giovanile Gianni Zimei che dichiara: “La nostra attenzione, in questa stagione,  per il settore giovanile è stata maniacale poiché il medesimo rappresenta il futuro della nostra giovanissima società che in soli 2 anni di esistenza ha conquistato la serie A2.

La professionalità, la cura del dettaglio e le numerose iniziative organizzate in questa stagione testimoniano l’ottimo lavoro fin qui svolto.

Ho il piacere anche di annunciare che dal 24 al 27 Luglio la squadra under 15 sarà impegnata a Malta per una serie di common training contro le squadre maltesi dello Sliema, dei Neptunes, dell’Exiles e contro la squadra internazionale del HWPSC (Hungarian Waterpolo Summer Camp) del pluri decorato campione ungherese Rajmund Fodor”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: