ULTIM'ORA

Siracusa. “Spirale Archimedea”: un progetto d’arte contemporanea inserito tra mito e storia di Archiemede



ArchimedeNews Siracusa:
 una mostra di un’ installazione d’Arte contemporanea temporanea denominata: “Spirale Archimedea”. L’Opera ideata e progettata dal Prof. Salvo Raeli, si inserisce nell’ambito delle Celebrazioni archimedee, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Siracusa, la Soprintendenza ai BB.CC.AA. di Siracusa, il Consorzio Universitario Archimede di Siracusa e la SDS Architettura di Catania e  sarà realizzata da studenti guidati durante l’esecuzione dallo stesso Artista.

La peculiarità della Spirale Archimedea consiste nel fatto che ha i “bracci”paralleli agli altri “bracci” della Spirale medesima, attivando una commistione tra mito e storia nella quale si inseriscono le figure di Archimede e Gerone, dando origine ad una delle invenzioni più conosciute dello scienziato di Siracusa, tradotta in un’immagine d’Arte contemporanea, attraverso una tecnica pittorica nella quale verrà impiegata una vernice color oro.

“Un’altra occasione di celebrare il genio siracusano– afferma l’assessore Italia- attraverso un’istallazione d’arte contemporanea che cittadini e turisti avranno la possibilità di ammirare in un luogo simbolico e di grande fascino della nostra città. Saluto con grande soddisfazione la preziosa collaborazione di Soprintendenza, Università di Catania e Consorzio Universitario Archimede che hanno contribuito e reso possibile la realizzazione di un altro visionario progetto dell’artista Salvo Raeli”. L’Opera compiuta sarà inaugurata con un evento pubblico il 2 Luglio ore 18.30, presso Largo Aretusa e resterà fruibile qualche mese.

 

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: