ULTIM'ORA

Siracusa, sorpresi a spacciare marijuana: finiscono in manette due persone


dav

News Siracusa: ieri sera, i Carabinieri del NORM della Compagnia di Siracusa, hanno arrestato in flagranza di reato due ragazzi siracusani per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio antidroga, infatti, i due sono stati sorpresi a cedere delle dosi di marijuana in cambio di denaro. Nel corso dell’intervento i Carabinieri hanno recuperato 13 dosi di marijuana e la somma di 50€  provento dell’attività di spaccio.

Uno dei due arrestati è un minorenne di 16 anni che dopo le incombenze di rito è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza di prima accoglienza di Catania mentre il secondo, DI MARI Francesco, classe 1997, incensurato, disoccupato, su disposizione dell’AG, dopo la convalida dell’arresto, è stato rimesso il libertà non ritenendo di adottare misure coercitive.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: