ULTIM'ORA

Siracusa, Sorbello “sostenere la proposta di don Di Noto”


SorbelloNews Siracusa: “La tragica vicenda di Santa Croce di Camerina – rileva il delegato nazionale dell’Anci per la famiglia Salvo Sorbello – evidenzia la necessità di attuare misure concrete per tutelare concretamente i nostri bambini. Penso quindi che la proposta rilanciata dal presidente dell’associazione Meter don Fortunato Di Noto di mettere in atto una sorta di vigilanza, un help alert, un sms da inviare ai genitori dopo l’appello in classe se il bambino non è presente, sia utile e da realizzare subito in tutti gli istituti.

Alcune scuole hanno già avviato questo importante servizio, con ottimi risultati. Come ha sottolineato don Di Noto – conclude Salvo Sorbello – è “un avviso che molto probabilmente può salvare la vita” e può contribuire anche, sia pure in maniera non decisiva, a combattere la dispersione scolastica, un fenomeno purtroppo molto diffuso nella nostra realtà locale.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: