ULTIM'ORA

Siracusa, Sorbello: “la città resta in testa alla classifica per la tariffa sulla raccolta dei rifiuti”


SorbelloNews Siracusa: Purtroppo anche quest’anno Siracusa avrà la tariffa per la raccolta dei rifiuti tra le più alte di tutta l’Italia (restiamo al secondo posto!) e le promesse di diminuirla sensibilmente altro non erano se non parole al vento.

Non solo, ma i termini per il pagamento sono rimasti troppo ravvicinati, con la rata di conguaglio fissata al 16 dicembre, mentre sono centinaia i Comuni italiani che la hanno spostata al 2016.

Ho chiesto invano, nella seduta del consiglio comunale di ieri, di sapere perché paghiamo somme salatissime per servizi sul cui svolgimento si nutrono molti dubbi, come il lavaggio di vie e piazze, lo svuotamento di circa 400 cestini stradali, il diserbo dei marciapiedi, la raccolta differenziata (che costerebbe quasi 600mila euro senza che se ne conoscano gli eventuali ricavi), il lavaggio dei cassonetti, ma non ho ricevuto alcuna risposta perché non era incredibilmente presente alcun rappresentante del settore ecologia, nonostante si dovesse approvare il piano economico-finanziario della tassa comunale sui rifiuti.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: