ULTIM'ORA

Siracusa: Sorbello chiede più attenzione per l’abbattimento delle barriere architettoniche


Sorbello

Salvatore Sorbello, consigliere comunale di Progetto Siracusa

News Siracusa: il consigliere comunale di Progetto Siracusa, Salvatore Sorbello lancia una proposta che consiste nel ridurre gli oneri di urbanizzazione per destinarli per l’abbattimento delle numerose barriere architettoniche presenti in città.

“Chiediamo che, dopo tanto parlare di abbattimento delle barriere architettoniche e in attesa che l’amministrazione presenti, finalmente, il piano generale previsto dalla legge – dichiara Sorbelloalmeno il 10 per cento di quanto il Comune incassa ogni anno per le nuove costruzioni e per la ristrutturazione di quelle esistenti sia destinato, in maniera vincolata, proprio all’abbattimento delle barriere.

Non pretendiamo, come pure sarebbe giusto – prosegue il consigliere – che vengano stornate somme da altre spese meno utili, ma almeno si destini una parte di quanto incassato nel settore costruzioni per rendere i nostri edifici realmente accessibili a tutti: disabili, anziani, mamme con carrozzine.

Abbiamo inoltre chiesto che siano ridotti gli importi molto esosi chiesti come oneri di urbanizzazione, in particolar modo per quanto riguarda la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, convinti – conclude Salvo Sorbello – che la ripresa economica della nostra città passi per il rilancio dell’edilizia”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: