ULTIM'ORA

Siracusa. Sorbello: “assordante silenzio sugli asili e posti di lavoro a rischio”


rsz_asilo_nido

News Siracusa: “siamo a settembre inoltrato, tra pochi giorni si tornerà a scuola ma le famiglie siracusane non sanno incredibilmente se e quando riapriranno gli asili nido. Speravo di ricevere una risposta chiara alla mia interrogazione di qualche giorno anno fa ed invece l’Amministrazione preferisce tacere, come se mettendo la testa sotto la sabbia come gli struzzi i problemi si risolvessero da soli“: ha dichiarato il consigliere Salvo Sorbello .

Si corre così seriamente il rischio di pregiudicare ancora di più l’attività degli asili nido comunali, che solo quattro anni fa venivano additati a positivo esempio nazionale dall’allora ministro Riccardi, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi, perché accoglievano più di 400 bambini.

“Eppure ora Siracusa può contare su svariati milioni di euro provenienti dallo Stato e che prima non c’erano. Vogliamo che l’Amministrazione dica con chiarezza quando apriranno gli asili del centro città e di Cassibile (già in ritardo rispetto al regolamento), quanti bambini verranno accolti subito, senza dover attendere chissà cosa, e se tutto il personale in servizio sarà confermato, senza inaccettabili licenziamenti. Si dia la possibilità, come è sempre avvenuto, alle famiglie che ne fanno richiesta e che contano sul servizio pubblico, di poter vedere accolti i loro bambini già da settembre, senza dover attendere svariati mesi in un incredibile limbo, mentre i genitori  sono al lavoro”: ha concluso.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: