ULTIM'ORA

Siracusa, siti in Ortigia ripuliti dai graffiti. Il consigliere Grienti: “Mi appello al buon senso dei cittadini”


grienti pulizia facciate pareti ortigia siracusa timesNews Siracusa: nei giorni scorsi, l’Amministrazione ha organizzato un significativo intervento di pulizia delle facciate e delle pareti di alcune siti di Ortigia. Ad essere ripuliti sono stati l’ex Cine-Teatro Verga,il Bastione San Giovannello, la parte esterna del parcheggio Talete, lla Marina ed il Palazzo Montalto.

Sull’operazione è intervenuto, il Consigliere della Circoscrizione Ortigia, Raffaele Grienti, che dichiara: “Era una situazione che monitoravo da tempo e che spesso ho denunciato e in questi giorni, come tanti altri, ho notato gli interventi di pulizia delle facciate e delle pareti dell’ex cinema Verga, del Bastione San Giovannello, della Marina (in prossimità della scala che porta a passeggio Adorno), di Palazzo Montalto; e credo sia doveroso da parte mia esprimere soddisfazione per questa importante e significativa operazione di conservazione e di valorizzazione dei siti in Ortigia da parte dell’Amministrazione Centrale”.

“Mi auguro – prosegue il Consigliere di Circoscrizione Ortigia – che questo non rimanga soltanto un intervento isolato, ma che serva da trampolino di lancio per ulteriori interventi di questo genere che coinvolgano anche altre zone, magari meno visibili, ma non ugualmente importanti da tutelare. Questi interventi in Ortigia, ma anche fuori il centro storico (vedi palazzo della Provincia), che io sappia, sono stati voluti e coordinati dall’Assessore Gianluca Scrofani a cui vanno i miei ‪complimenti e i miei ringraziamenti, ma contestualmente colgo l’occasione per invitarlo ad effettuarne tanti altri, naturalmente risorse economiche premettendo”.

“Vorrei inoltre – conclude Grientifare appello al buon senso e al senso civico dei miei concittadini, e non solo a loro, affinchè possa cessare il fenomeno di imbrattamento delle facciate e delle pareti nei siti in tutta la Città e chiedo naturalmente alle forze d’ordine e di controllo una vigilanza più attenta e costante al fine di evitare il più possibile che vengano vanificati tutti gli sforzi fatti per questo graditissimo intervento”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: