ULTIM'ORA

Siracusa. “Silenzio, luce… esigiamo verità!”, questo lo slogan della fiaccolata di ieri per ricordare Angelo De Simone


News Siracusa: “Silenzio, luce… esigiamo verità!”. Con questa frase srotolata accanto ad una foto di Angelo De Simone parenti ed amici si sono riuniti ieri sera, davanti al parco di Bosco Minniti, minuti di lanterne cinesi e palloncini a forma di cuore per ricordare il giovane ultras aretuseo trovato morto, nel cortile della sua abitazione, lo scorso 16 febbraio.

A due mesi dal suicidio del 27enne una manifestazione silenziosa ha voluto fare ricordare il sorriso di Angelo in attesa dell’esito dell’esame autoptico, momento chiave per poter determinare una svolta decisiva o una conferma su quanto accaduto la sera del 16 febbraio.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: