ULTIM'ORA

Siracusa. Silenzio e commozione per l’ultimo saluto a Francesco Iraci


imageNews Siracusa: palloncini bianchi e occhi lucidi nascosti dietro occhiali da sole. È stato salutato così questo pomeriggio, alle ore 16 presso la chiesa di Santa Rita, il 46enne aretuseo Francesco Iraci ucciso dall’amico Sebastiano Musso al culmine di una banale lite. (Leggi qui)

Una chiesa gremita di parenti, amici e semplici conoscenti ha fatto da “scudo” alla bara di Iraci come in un affettuoso abbraccio protettivo dopo una morte assurda.

Resta il silenzio e lo sgomento per un atroce delitto che ha scosso la città poco prima della Santa Pasqua.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: