ULTIM'ORA

Siracusa, servizi antidroga. I Carabinieri arrestano due pusher


D'IGNOTI-PARENTI-Massimiliano-vaccarella-mirko-siracusa-times

D’Ignoti Parenti Massimiliano, 45enne e Vaccarella Mirko, 22enne

News Siracusa: nel primo pomeriggio di ieri, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione al traffico delle sostanze stupefacenti nei quartieri residenziali della città, hanno tratto in arresto due pregiudicati entrambi residenti in via Italia 103.

Nel corso di un servizio in via Carratore, i militari avrebbero notato due uomini intenti a spacciare diverse dosi di stupefacente ad alcuni giovani del luogo. Lo scambio avveniva in maniera sistematica, gli “acquirenti” si avvicinavano loro e a fronte di una consegna di denaro ricevevano una pallina confezionata con il cellophane contenente la droga.

Immediatamente bloccati ed identificati in D’Ignoti Parenti Massimiliano, siracusano 45enne, e in Vaccarella Mirko, siracusano 22enne, i due venivano sottoposti a perquisizione personale e trovati in possesso di 11 dosi di sostanza tipo cocaina oltre ad una somma di quasi 400 euro, presumibile provento dell’attività di spaccio. Stupefacente e somma di danaro sono stati sottoposti a sequestro e tenuti a disposizione per il relativo fascicolo della Procura.

I due già conosciuti ai militari dell’Arma per i loro precedenti specifici, venivano quindi dichiarati in arresto e successivamente accompagnati presso le loro abitazioni al regime degli arresti domiciliari come disposto dall’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: