ULTIM'ORA
Pubblicità elettorale - Committente Giancarlo Lo manto

Siracusa. Serie D: l’Eurialo vince ad Avola ed è aritmeticamente quarta


News Siracusa: l’Eurialo Siracusa torna alla vittoria in serie D, superando ieri in trasferta l’Avola con il risultato di 3-1. Successo in rimonta delle aretusee che, dopo un primo set deludente, hanno cominciato a giocare a buoni livelli e hanno capovolto la situazione.

Buon avvio dell’Eurialo che sul 10-6, si deconcentra, le ospiti prendono coraggio e raggiungono la parità. Poi allungano, riuscendo a mantenere il vantaggio ed imponendosi 25-18. La partenza del secondo set non è delle migliori: 4-0 per l’Avola. Poi comincia la rimonta. Si gioca punto a punto fino al 10-12, quando l’Eurialo innesta la marcia giusta e dilata il margine e chiude sul 25-14.

Nel terzo set ospiti sempre in vantaggio e sul 12-20 sembra fatta.  Ma le aretusee mollano la presa propiziando il ritorno delle avversarie che lottano fino al termine, ma si arrendono. Il quarto set è una fotocopia del precedente ma al contrario. Domina la scena l’Avola. Farruggia in battuta, Bennardo e Tanasi in attacco guidano la rimonta. Le ospiti mettono a segno un break di 11-3 che le porta al successo. Tre punti che sigillano il quarto posto.

Nel campionato under 16, Eurialo sconfitta venerdì 3-2 in casa dall’Ardens Comiso e qualificata come seconda del girone di finale Siracusa-Ragusa a quota 4 punti. Ultima l’Aurora, eliminata. A Belvedere occasione sciupata dalle siracusane che, se avessero ottenuto il successo, avrebbero giocato in casa il triangolare di finale interprovinciale contro due formazioni alla loro portata.

Ora l’Eurialo disputerà fuori casa il prossimo concentramento. A Catania, mercoledì 3 maggio l’Eurialo cercherà il pass per la finale regionale nel triangolare contro Pallavolo Sicilia e Nino Romano Milazzo. Prima gara alle 16 contro le etnee.

Nel torneo under 18 martedì alle 18 a Belvedere l’Eurialo incontrerà l’Aurora e venerdì a Comiso l’Ardens. Terza gara l’8 maggio al Palakradina tra Aurora e Ardens. Le prime due classificate si qualificheranno per la finale interterritoriale.

 

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: