ULTIM'ORA

Siracusa. Serata di beneficenza al Rotary Club per sostenere la lotta contro la poliomielite


Siracusa. L’annuale giocata di beneficenza organizzata dal Rotary Club Siracusa Monti Climini, svoltasi ieri sera, ha registrato  presenza di più di cinquanta persone tra soci ed amici.

Il nobile scopo dell’evento è stato quello di raccogliere fondi da devolvere alla “Rotary Foundation” per la lotta contro la poliomielite, una malattia acuta virale. Il termine deriva dal greco “poliós” che significa “grigio”,  “myelós” che si riferisce al midollo spinale  e il suffisso “itis”, che ne indica l’infiammazione.

La “Rotary Foundation” è una fondazione rotariana alla quale, periodicamente, tutti i Club Rotary del mondo donano delle quote a supporto dei relativi progetti. Tra questi, la debellazione della polio che risulta essere sconfitta nel 99,9% dei casi.

L’iniziativa di ieri si è composta di due momenti nei quali, rispettivamente, gli invitati hanno dapprima giocato a “Tombola” e successivamente al “Mercante in fiera”.

Il ricavato finale è stato di 650€, interamente destinato alla Fondazione del Rotary.

Numerosi sono stati anche i premi messi in palio per i soci vincitori che sono stati gentilmente donati dai tanti commercianti siracusani che hanno espresso la propria vicinanza alla causa del Monti Climiti.

A tal proposito, i soci del Rotary Club Siracusa  ringraziano per la loro generosità: All Senses Urban SPA, Art Decò, Arte Ottica, Gioielleria Blue Fashion, Boncordo, Cartoleria Buffetti, Cartoleria Calafiore, Profumeria Caliò, Carpisa, Centorighe, Gioielleria Conigliaro, Farmacia F.lli Di Luca, Ektos, Profumeria F.lli Fontana, Gioielleria Gioielli e Diamanti, Azienda vinicola HSQ, Imperial, Bar Leonardi, Farmacia Lupo, Montalto, Papini, Pintaldi, Gioielleria Rizza Iolanda, Gioielleria Sciortino, Pizzeria Tannura, Tassinari, Thun, Trinacria Café, Bar Viola, Gioielleria Zappalá, Gioielleria Zimmitti, Farmacia Zecchino.

«Io e il mio direttivo – ha affermato il Presidente, Giovanni Vinci – siamo  estremamente soddisfatti per questo piccolo traguardo raggiunto. Il nostro sentitissimo grazie va ai nostri soci, agli ospiti e a tutti gli esercizi commerciali che hanno espresso una spiccata sensibilità per la nostra lotta alla Polio. Grazie ancora».

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: