ULTIM'ORA

Siracusa, “Sport & Solidarietà”: la seconda edizione del torneo benefico organizzato dal consigliere Ortigia Grienti


rsz_12342405_10208051528154947_8383714906016823659_nNews Siracusa: si è svolta ieri pomeriggio al Centro Sportivo Pantanelli la Conferenza Stampa di presentazione della seconda Edizione del Torneo Natalizio “Sport & Solidarietà”. La Manifestazione è di carattere benefico poiché il ricavato andrà devoluto all’Associazione di Volontariato “Carovana Clown” e l’organizzatore dell’evento è il Consigliere della Circoscrizione Ortigia, Raffaele Grienti. Le squadre partecipanti sono: Associazione Liberi di Costruire, Associazione Istinto Naturale e Amici di Gianluca Bianca. Nel corso della Manifestazione verrà anche ricordato Stefano Dell’Aquila.

Per me è sempre un piacere ed un onore organizzare eventi a scopo benefico, o comunque rendermi disponibile nei confronti di chi mi chiede aiuto per farlo. Siamo giunti alla seconda edizione – afferma Grienti Raffaele – e quest’anno il ricavato andrà all’Associazione di Volontariato Carovana Clown che con entusiasmo ha subito accettato il mio invito. Ci tengo a ringraziare, e soprattutto a complimentarmi, con tutti i volontari dell’Associazione che giornalmente si spendono gratuitamente per regalare un sorriso a bambini che attraversano momenti poco felici”.

Naturalmente ringrazio per essere partecipi all’evento l’attivissima Associazione Socio-Culturale “Liberi di Costruire” che seguo con interesse e stima già da parecchio tempo poiché molto presenti sul territorio. Un ringraziamento speciale va all’Associazione Istinto Naturale che delizia Siracusa con meravigliosi progetti di “Street Art”, ma che non si tira mai indietro quando si tratta di fare beneficenza.

Parteciperà all’Evento anche una delegazione di amici di Gianluca Bianca, il comandate del peschereccio “Fatima II”, scomparso quattro anni fa in circostanze poco chiare. Sarà un modo per non far calare il silenzio sulla sua questa triste storia e soprattutto un modo per stare vicini alla famiglia Bianca e agli amici di Gianluca. Nel corso della manifestazione verrà ricordato Stefano Dell’Aquila, giovane scomparso nel Novembre del 1995 in tragiche circostanze. L’intento della Manifestazione è quello di far diventare un evento sportivo in un momento di aggregazione a scopo benefico quindi con piacere tolgo i panni istituzionali di Consigliere Circoscrizionale per indossare quelli di un normalissimo ragazzo di 31 anni che cerca, in qualche modo, di aiutare il prossimo organizzando piccoli eventi, ma dal grande significato sociale.

“Sabato non si fa Politica – ancora Grienti –  quindi, chi vuol passare a salutarci può farlo benissimo, l’importante che lasci a casa idee politiche e convinzioni di Partito”.

“Ringrazio Raffaele – Antonella Moscuzza mamma di Gianluca Bianca – per l’invito e per la disponibilità che sempre mostra nei confronti della mia famiglia. Purtroppo questo sarà il quarto Natale senza mio figlio”.

“E’ un piacere ed un immenso onore partecipare – Andrea Tuccio (Presidente Associazione Istinto Naturale) –  anche quest’anno al Torneo Natalizio di Beneficenza Sport & Solidarietà. Come Associazione abbiamo realizzato diversi progetti, come ad esempio “A scuola d’Arte in viale Teocrito” con la partecipazione di Alice Pasquini e di altri artisti; e “Street Art Mazzarona” con la realizzazione di Murales raffiguranti Santa Lucia e i Pupi siciliani. Grazie di cuore a Raffaele che ci coinvolge in queste iniziative rivolte al sociale”

“Ringrazio Raffaele Grienti per aver pensato di coinvolgere – Vincenzo Cultrera, Presidente Associazione Liberi di Costruire – tra le tante realtà presenti in città, proprio la nostra associazione per la realizzazione di questo importante e lodevole evento di solidarietà; noi “Liberi di Costruire” fin dall’inizio della nostra costituzione siamo stati in prima linea per le persone meno fortunate e bisognose di un aiuto e quindi non potevamo esimerci, in linea con i nostri obiettivi programmatici, di dare un contributo con la nostra presenza al fine di tenere ancora vivo il ricordo di Gianluca e di Stefano. Con Grienti siamo entrarti subito in sintonia ed infatti, non a caso, abbiamo nello scorso mese avuto modo di esporre, tramite il Consiglio di Quartiere Ortigia di cui lui fa parte, un progetto di interesse pubblico e collettivo; nella speranza che tale progetto possa realizzarsi nel più breve tempo possibile mi auguro che nei mesi avvenire possa continuare, in maniera sempre più proficua, questa sinergia.

“Siamo un gruppo di circa 40 volontari –  Mariano Matteo La Rocca, Presidente Associazione Carovana Clown – seguiamo prima un corso di formazione, che periodicamente si reca in ospedale a fare servizio di Clownterapia. Le nostre convenzioni sono attualmente con il reparto di Pediatria del Umberto I di Siracusa e con il reparto di Pediatria dell’ospedale di Lentini. All’interno dei reparti giochiamo con i bambini, ma anche con parenti e il personale medico. Delle volte partecipiamo a manifestazioni esterne dove sono coinvolti bambini o comunque persone diversamente abili o con disagi di vario genere, ad esempio disagi sociali”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: