ULTIM'ORA

Siracusa, scoprire il valore del rifiuto con la realtà virtuale: all’istituto “Giaracà” il progetto Waste Travel 360°


News Siracusa: al X° Istituto comprensivo “Emanuele Giaracà” un’azione formativa con “Waste Travel 360°” il primo progetto di realtà virtuale applicata all’economia circolare, volto a sensibilizzare i giovani e le famiglie sull’importanza del valore del rifiuto inteso come risorsa indispensabile per tutelare il mondo in cui viviamo (leggi qui).

Alle ore 10 l’iniziativa e’ stata presentata ed esplicitata nei vari aspetti culturali, formativi e pedagogici. Alle ore 10:30 tutti gli studenti della Scuola Secondaria di 1° grado hanno partecipato, con entusiasmo, all’attivita’ educativa. Nel corso dell’azione didattica sono stati utilizzati dispositivi VR, strumenti innovativi per la visione di immagini a 360 gradi, che hanno catalizzato l’attenzione degli studenti, nel mondo dei rifiuti e della loro trasformazione. Un’attività implementata magistralmente da più Soggetti Pubblici e Privati.

Il progetto Waste Travel 360°, già patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, e realizzato insieme alla collaborazione di una giovane start-up Pearl Eye e con il supporto tecnologico di Samsung e dei Consorzi di filiera, è volto a sensibilizzare i giovani e le famiglie sull’importanza del valore del rifiuto, inteso come risorsa indispensabile per un futuro proiettato verso una economia circolare.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: