ULTIM'ORA

Siracusa, scavo di via dei Mergulensi in estremo degrado. Denuncia del consigliere Ortigia Gibilisco


Scavo di via dei Mergulensi Siracusa Times

Scavo di via dei Mergulensi

News Siracusa: il consigliere della Circoscrizione Ortigia, Salvatore Gibilisco, martedì 28 giugno ha inviato una segnalazione alla Soprintendenza dei Beni Culturali,  all’assessorato al Centro Storico e agli uffici Ecologia e Verde Pubblico del Comune di Siracusa per denunciare lo stato di abbandono dello scavo archeologico di Via dei Mergulensi.

“Il sito – dice Gibiliscoche insiste tra il prestigioso Palazzo Montalto ed il plesso scolastico di Ortigia, scoperto nel corso della ripavimentazione della zona, ha da sempre rappresentato un luogo privo di manutenzione che, oggi, tra ricettacolo di rifiuti e vegetazione incolta, rappresenta uno dei tanti luoghi abbandonati e degradati della città.

Ritengo che un progetto di copertura dello scavo, che a causa della sua profondità espone anche a rischio strutturale il vicino plesso scolastico, consentirebbe una corretta fruizione dello spazio urbano, intralciato da una inadeguata recinsione che mortifica il prospetto di palazzo Montalto.

Le considerazioni espresse richiedono sensibilità non riconosciute a questa amministrazione e probabilmente mantenere erbacce e rifiuti nei siti archeologici come via dei Mergulensi oppure nelle fioriere piene di erbacce come quelle di via Logoteta all’ingresso dell’assessorato al Centro Storico suona come “alternativo”.

La speranza – conclude il consigliere Gibiliscoè che la tanta decantata città “smart” elegante, acuta e vivace non diventi città “smart” che brucia che soffre già umiliata”.

© Riproduzione riservata


Articoli correlati: