ULTIM'ORA

Siracusa. Sbloccati oltre 2 milioni di euro per i dipendenti della ex Provincia regionale


News Siracusa: Unicredit, Banca Tesoriera della Regione Siciliana, ha sbloccato la somma di 2.095.747,46 euro che era stata trattenuta in seguito ad un contenzioso fra alcuni privati e la ex Provincia regionale di Siracusa.

A tal proposito, l’on. Vinciullo ha detto: “sento il dovere di ringraziare Unicredit e i suoi dirigenti e funzionari per l’attività che ha svolto, indipendentemente dalle accuse che ingiustamente sono stare rivolte, per tutelare i dipendenti della ex Provincia di Siracusa, in modo tale che gli stessi possano percepire anche gli stipendi dicembre e la tredicesima. Ancora una volta, la Regione, attraverso la sua banca di riferimento, ha dato una risposta certa ai lavoratori, così come mi ero impegnato a fare”.  

“Un risultato importante – ha commentato invece il segretario provinciale di Siracusa e Ragusa della Funzione pubblica della Cisl Passanisi – giunto attraverso le proteste e le rivendicazioni portate avanti con determinazione fino a pochi giorni fa dalle Rsu dell’ex Provincia e dalla Cisl che ha seguito dal primo momento questa vicenda. Si attende adesso l’immediato trasferimento di queste risorse attese dai dipendenti dell’ente”.

© Riproduzione riservata
Share


Articoli correlati: